fbpx

A Sciacca vige il divieto assoluto di abbandonare i rifiuti nel territorio comunale, sia lungo la strada che in zone pubbliche del territorio comunale.

La maggior parte dei cassonetti sono stati eliminati e restano solo quelli dedicati a zone che non possono ancora usufruire del servizio porta a porta.

Per questo motivo e per evitare l’abbandono di rifiuti ingombranti è stato istituito uno spazio, chiamato isola ecologica o centro di raccolta, dove poter depositare materassi, mobili in legno, lavatrici, frigoriferi, televisore e materiale edile domestico.

Isola ecologica Sciacca Orari

L’isola ecologica di Sciacca rispetta l’orario unico dalle 7.30 alle 16.30. Tutti i giorni escluso i festivi.

Domenica chiuso.

Non viene richiesta nessuna tessera.

Isola ecologica Sciacca rifiuti ingombranti

A Sciacca esiste un’isola ecologica cioè uno spazio dedicato alla raccolta dei rifiuti ingombranti e da riciclare.

L’isola ecologica di Sciacca accoglie molti generi di rifiuti ingombranti anche tessili. Ma è possibile depositare Rifiuti di Apparecchiature Elettrici ed Elettronici (RAEE), materiale ferroso, imballaggi in legno e materiali inerti e tutto il differenziabile così come anche carta, cartone, plastica, vetro e alluminio.

Secondo le istruzioni dedicate al come fare la differenziata a Sciacca.

L’isola ecologica di Sciacca si trova in contrada Perriera Tabasi

Isola ecologica Sciacca – Perriera

L’isola ecologica di Sciacca si trova in contrada Perriera. Se provenite dalla città subito dopo lo stadio comunale di Sciacca. Se provenite dallo scorrimento veloce Sciacca Palermo, poco prima il campo sportivo.

In questo modo la cittadinanza non ha alcun motivo di abbandonare i rifiuti lungo la strada o nelle campagne e spiagge.

Cosa sono i Rifiuti Ingombranti e RAEE?

I rifiuti ingombranti sono divani, poltrone, materassi, mobili in plastica, gommapiuma, moquette, ecc.

Mentre per RAEE si intendono i Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche, quali frigoriferi, congelatori, lavatrici, condizionatori, televisori, stampanti, computer, telefonini e possono essere, anch’essi, conferiti direttamente presso il Centro di Raccolta Comunale in c.da Perriera.

Rifiuti ingombranti – Ritiro a domicilio

Per quanto riguarda i rifiuti ingombranti e/o RAEE di grandi dimensioni possono essere ritirati presso il proprio domicilio, se all’interno del piano stradale seguito dai mezzi della ditta.

Meglio se ci si informa prima e in caso prenotare il ritiro ai numeri di telefono 0922591123 – 0925992226 o ancora al numero verde gratuito 800086544.

Per gli utenti che sono impossibilitati per età, salute o per gravi situazioni di disagio è possibile che il ritiro avvenga direttamente presso il pianerettolo della propria abitazione.

Il ritiro a domicilio su prenotazione è in forma gratuita solo per un massimo di 3 (tre) ritiri per un totale complessivo di 1 mc di ingombranti.

Materiale edile – materiale inerte

Se avete eseguito piccoli lavori domestici e ne è risultato una piccola quantità di materiale inerte l’isola ecologica ha a disposizione un contenitore dove riversare questo materiale.

Per intenderci, le guide nazionali prevedono la possibilità, per lavori domestici, di poter riversare un massimo di 30 kili al giorno. Per quantità superiori è necessario rivolgersi a ditte specializzate di smaltimento rifiuti edili ed inerti.

Obblighi comunali e risparmi per la collettività

Il Comune di Sciacca è obbligato a conferire i propri rifiuti non solo presso l’impianto di Catania/Lentini gestito dalla Sicula Trasporti Srl, ma non può superare il limite di conferimento in discarica di 38 tonnellate al giorno.

Precedentemente al 15/07/2016 erano autorizzate 55 tonnellate al giorno.

La raccolta differenziata è dunque un obbligo di legge per tutti.

Ma non solo. Sarebbe indispensabile adottare ogni misura utile per ridurre la produzione di rifiuti “indifferenziati” al fine di scongiurare problematiche di natura “igienico-sanitaria”.

Share This