fbpx

Unitas Sciacca calcio  (pagina non ufficiale)

 

L’Unitas Sciacca Calcio è la squadra di calcio saccense. Gioca nella prima categoria, ha i colori sociali Nero Verde e gioca presso lo stadio Riccardo Gurrera.

 

Lo Sciacca siamo noi

È possibile sostenere l’Unitas Sciacca donando il 5×1000 indicando (o facendo indicare al tuo consulente/patronato) il codice fiscale 02913990848, un gesto semplice e che non costa nulla.

Oppure puoi diventare sponsor dell’Unitas Sciacca e dare alla tua azienda un’immagine vincente e positiva che non potrà che essere apprezzata da tutti i supporters nerovedi.

Ma puoi semplicemente abbonarti e venire a incitare allo stadio i tuoi beniamini.

Unitas Sciacca 2019/2020, una maglia, una squadra, una città. Di nuovo uniti per continuare a vincere.

Info sponsor: 338 1475646 / 349 5764647
Email: unitassciaccacalcio@gmail.com

Campagna abbonamenti

L’Unitas Sciacca Calcio ha avviato la campagna abbonamenti 2019.

80 euro in tribuna.
50 euro in gradinata.
100 euro abbonamento sostenitore.
Aumenta il prezzo del biglietto della singola partita domenicale.

Tribuna 8 euro.
Gradinata 5 euro.
Bambini fino a 13 anni gratis.
I punti vendita degli abbonamenti sono Pollo DOC in corso Miraglia e Stadio comunale (dalle 18 alle 20).

Sciacca Calcio – La Storia

 

Sciacca calcio storia

Da quanto riportato su Wikipedia

1972 – 1989

Dal 1972 al 1983 la squadra dello Sciacca svolge campionati altalenanti fra Prima categoria e Promozione, per poi, nel periodo 1983-1989 giocare sei campionati nell’Interregionale.

1991 – 1994

Dopo due campionati in Promozione, dal 1991 (anno in cui diventa A.S. Sciacca) al 1994 gioca tre campionati in Eccellenza; al termine del terzo ottiene la promozione nel Campionato nazionale dilettanti. Resta in tale categoria per sei stagioni, diventando S.C. Verdenero a seguito di un fallimento.

2002 – 2006

Ripartito dalla Prima Categoria, dal 2002 gioca quattro anni in Promozione, retrocedendo nuovamente in Prima categoria e non iscrivendosi a nessun campionato.

In seguito diventa A.S.D. Sciacca 04 e riparte dalla Terza categoria in cui arriva al primo posto nel girone agrigentino. Diventa quindi A.S.D. Sciacca dopo avere acquisito il titolo di Prima Categoria della A.S.D. Terre Sicane di Montevago.

2007 – 2017

Nel 2007-2008 vince il campionato di Prima categoria siciliana e viene promosso in Promozione. Rimane in questa categoria per tre anni, tornando in Prima Categoria nel 2010.

Chiude il campionato 2010-2011 al secondo posto, mancando la promozione ma venendo successivamente ripescata in Promozione.

Nella stagione 2011-2012 arriva all’11º posto in Promozione e si salva dopo i play-out.

Nel 2012-2013 lo Sciacca, facendo un buon campionato di promozione, sfiora i play off per un punto.

Nella stagione 2013-14 giunge a ridosso delle prime posizioni. Nella stagione 2014-2015 arriva sedicesima e retrocede in prima categoria.

Nel 2015-16, dopo un buon inizio, conclude il campionato al 7º posto.

Stagione 2016-17 con il cambio della dirigenza e vari cambi di allenatori lo Sciacca giunge 4º, ma non disputa i play-off.

Nel 2017-18, dopo aver iniziato la preparazione con un gruppo di giovani calciatori agli ordini di mister Ingoglia, la squadra non si iscrive al campionato di Prima Categoria.

2018 la rinascita

Nel 2018, dopo la prima stagione senza una squadra di calcio a rappresentare la città, si uniscono tre vecchie cordate di dirigenti guidati da Gaspare Bonsignore, Fabio Miraglia e Franco Di Benedetto.

Il nuovo sodalizio, allargato ad ex calciatori e imprenditori locali, decide di iscrivere la squadra in Prima Categoria, sotto la guida tecnica di Vincenzo Piazza, anche lui ex tecnico della formazione nero verde.

La società persegue una politica di soli calciatori locali e soprattutto giovani. La nuova società, al primo anno di attività, si aggiudica il campionato di Prima Categoria con tre giornate di anticipo.

Seguiremo il campionato

Cercheremo, per quanto possibile di seguire l’Unitas Sciacca Calcio nella classifica e seguendo le partite, i risultati. Speriamo di poter dare voce e lustro alla squadra.

E come blog siamo aperti agli appassionati che volessero raccontare il campionato dal loro punto di vista di tifosi.

Ti potrebbe interessare

Ciclismo a Sciacca

Share This