Le elezioni regionali Sicilia 2022, da calendario, si dovrebbero tenere tra terranno il 25 settembre, eventuale election day insieme alle elezioni politiche, o a novembre, come lo furono nel 2017.

La Sicilia è sempre stata laboratorio politico, ma quest’anno, invece, la Sicilia risentirà dei risultati alle elezioni politiche nazionali.

ELEZIONI SICILIA 2022: una GUIDA

Cercheremo di dare ai nostri lettori un quadro completo e privo di opinioni per le elezioni regionali, dando rilievo al collegio di Sciacca e Agrigento. Terremo anche traccia di quanto scritto e delle modifiche in corso d’opera.

Elezioni regionali Sicilia 2022: la data

Se ti stai chiedendo o stai cercando: Regionali Sicilia 2022 quando si vota? La risposta è:

le elezioni regionali Sicilia si terranno il 25 settembre 2022.

Si tratterà di un Election day. Ossia il giorno delle elezioni politiche 2022 e regionali siciliane.

Le elezioni regionali in Sicilia nel 2017 si sono tenute in data 5 novembre.

I candidati alla presidenza della Regione

In attesa delle presentazioni ufficiali diamo notizie riguardanti i candidati alla presidenza della regione Sicilia.

Centro destra

Nello Musumeci (FdI)per un secondo mandato alle prossime elezioni regionali. Ma la coalizione di centro destra non gradisce la sua ricandidatura. Si fa anche il nome di Stefania Prestigiacomo.

Forza Italia propone 3 candidati, Meloni sceglie Schifani.

Cateno De Luca Sindaco di Sicilia

Cateno De Luca, che ha presentato il suo nuovo partito/movimento popolare Sud Chiama Nord insieme all’europarlamentare ex 5 Stelle Dino Giarrusso.

liste a suo sostegno:

  • Orgoglio Siculo,
  • Sicilia Vera – Rinascimento
  • De Luca Sindaco di Sicilia – Sud chiama Nord.

Centro Sinistra

Partito Democratico, sinistra, Europa Verde e Movimento 5 Stelle, si sono affidati alle primarie del 23 luglio in cui ha vinto Caterina Chinnici.

Candidati alle primarie del centro sinistra in Sicilia sono:

  • Caterina Chinnici (PD) – 13.519 voti.
  • Barbara Floridia (M5S) – 10.068.
  • Claudio Fava (lista Cento Passi) – 6977.

Resta in bilico l’alleanza PD – M5S in base alle sorti delle elezioni politiche.

I candidati all’ARS, prime ipotesi, Agrigento

Soglia di sbarramento, il 5% alla Regione.

In provincia di Agrigento vengono eletti 6 parlamentari a Palazzo dei Normanni.

Forza Italia: Riccardo Gallo (eletto in questa lista), Margherita La Rocca Ruvolo (ex l’Udc).

Prima l’Italia (LEGA): Carmelo Pullara, ex Popolari e Autonomisti.

Movimento 5 Stelle: Giovanni Di Caro.

Mpa: Filippo Bellanca, Roberto Di Mauro.

Partito Democratico: Michele Catanzaro.

UDC: Fabrizio Di Paola.

Lista Cateno De Luca: Salvatore Monte. (Candidatura già ufficializzata).

Nuova Democrazia Cristiana Carmelo Pace.

Fratelli d’Italia: Calogero Bono. Matteo Mangiacavallo (candidato di Attiva Sicilia ma nella la lista di Fratelli d’Italia) e Giusy Savarino.

Lista di sinistra espressa da Claudio Fava: Giuseppe Montalbano, dirigente della Cna.

Candidati lista Cateno De Luca Agrigento

I candidati della lista De Luca sindaco di Sicilia per la provincia di Agrigento sono:

  • Roberto Battaglia, responsabile provinciale presso Caaf 50 & Più Enasco sistema Confcommercio ad Agrigento;
  • Gaetano Cani, ex assessore di Canicattì ed Agrigento, ex deputato regionale; 
  • Ciro Miceli, agronomo e imprenditore agricolo; 
  • Salvatore Monte, ex assessore del Comune di Sciacca, consigliere comunale e consulente amministrazione comunali;
  • Maria Dallì Cardillo, consulente del lavoro esperta nel campo dell’amministrazione delle risorse umane;
  • Marzia Maniscalco, avvocato a Caltanissetta e autrice di molteplici pubblicazioni scientifiche in materia processuale.

I sondaggi

Sono diversi i sondaggi elettorali di cui cercheremo di dare conto nei prossimi aggiornamenti della pagina.

La legge elettorale siciliana

L’ultima legge elettorale delle elezioni regionali in Sicilia stabilisce una riduzione dei deputati eletti che passeranno da 90 a 70.

Si tratta di una legge elettorale proporzionale con un premio di maggioranza di sette deputati, tra cui anche il Presidente eletto, alla lista del candidato più votato.

Oltre al seggio assegnato al secondo candidato presidente più votato, i restanti 62 deputati vengono eletti tramite le liste provinciali dove è ammesso il voto disgiunto.

Numero di deputati eletti per Provincia siciliana

  • Agrigento – 6
  • Caltanissetta – 3
  • Catania – 13
  • Enna – 2
  • Messina – 8
  • Palermo – 18
  • Ragusa – 4
  • Siracusa – 5
  • Trapani – 5

Non è previsto ballottaggio.

Sarà eletto Presidente il candidato capace di prendere anche un solo voto in più dei suoi avversari.

Elezioni regionali in Sicilia del 2017

Stato Italia
Regione Sicilia
Data5 novembre
Affluenza46,76% ( 0,66%)
CandidatiNello MusumeciGiancarlo CancelleriFabrizio Micari
PartitiDiventeràBellissimaMovimento 5 StellePartito Democratico
CoalizioniCentro-destranessunaCentro-sinistra
Voti830.821
39,85%
722.555
34,65%
388.886
18,65%
Seggi36 / 7020 / 7013 / 70